ELETTRA NEWS

Novità dalla landa delle Cocche Belle e di Elettra


Previous Entry Share Next Entry
Secondo giorno: Ueno e Akihabara
mokuhanga_Awaji and me
elettranews
Oggi giornata di pioggia, caldo e afa. Sono andata a Ueno, per capire dove si svolgerà la conferenza a partire da mercoledì. La sede, per questa edizione, è nella Tokyo Geidai University, che ieri e oggi ospitava un fantastico Student Matsuri, una festa degli studenti dell'Accademia di belle arti che qui a Tokyo comprende sia arti musicali che arti visive (giustamente, dirò io, l'arte non è mica solo disegnini, è anche canzoncine!)
Il bello della festa era che non c'erano solo opere esposte (sculture, disegni, opere tessili, grafiche e ceramiche): c'erano cibo, musica, canti, balli e casino! Bellissimo e rivitalizzante. avevo messo in programma la visita a un museo e invece sono rimasta per un bel pezzo a cazzeggiare al matsuri. Poi una mostra l'ho vista lo stesso: si tratta della prima mostra già inaugurata collegata all'International Mokuhanga Conference 2014 e intitolata "Mokuhan zomeki?". L'ho trovata molto in teressante perché mescola stampe antiche e moderne e finalmente spiega qualcosa della tradizione della xilografia in Giappone.
Per coronare la giornata, dopo un giro al sempre bellissimo Shinobazu pond, un laghetto pieno di enormi fiori di loto che sembra il Central Park di Tokyo, sono andata a rinverdire i fasti di 8 anni fa a Akihabara, la patria della nerditudine di Tokyo, dove ambientai anche una storia a fumetti di Myriam e Jasmine per Agenzia Incantesimi. Ma ormai i gashapon mi fanno un baffo, ne ho troppi ancora dal precedente viaggio, per cui a questo giro passo!
Serata chiusa con una capatina di rito al Family Maato vicino all'hotel, perché senza gashapon so stare, ma senza la Vitamin Water e i dolcetti di mochi e azuki no. Oyasumi nasai!

?

Log in